logo arci ragazzi: sole che ride Arci Ragazzi di Prato
salta la barra  Arci Ragazzi  Progetti e attività  servizio civile nazionale

Bando Servizio Civile Nazionale

Progetto "Mai più senza di noi"

Arciragazzi Prato partecipa come partener al bando nazionale di Servizio Civile nazionale con un progetto per un totale di 4 posti disponibili.

.Destinatari ed i beneficiari del progetto:

Con questo progetto si intende favorire il diritto allo studio delle minoranze etniche e dei ragazzi diversamente abili presenti nelle strutture scolastiche  e in particolare, nel circolo Didattico  Primo Levi del Comune di Prato,
In particolare, l’intervento del progetto toccherà i ragazzi frequentanti le scuole primarie di primo e secondo grado, e gli alunni delle classi coinvolte.

Beneficiari indiretti:
Soggetti favoriti indirettamente dalla buona riuscita del progetto saranno i genitori dei ragazzi cui il progetto si riferisce e gli insegnanti che li hanno in carico nell’orario scolastico
 In ottica di lungo periodo l’intera comunità locale si avvantaggerà di percorsi di integrazione e inclusione dei bambini , della prevenzione del disagio e dell’orientamento ai servizi.

Ruolo ed attività previste per i giovani in servizio civile nell’ambito del progetto.

I volontari affiancheranno gli operatori i nell’organizzazione delle attività concordate in fase di discussione preliminare e nel loro successivo svolgimento.
dovranno svolgere la mansione di affiancamento del lavoro degli operatori e degli insegnanti di sostegno durante le ore di didattica scolastica all’interno delle strutture sedi di realizzazione del progetto.
Affiancare gli operatori nell’orario di svolgimento dei laboratori di doposcuola , garantendo il supporto ai ragazzi cui il progetto si rivolge.
Affiancare gli operatori durante l’accompagnamento casa –scuola dei bambini
-supporto ai bambini con diverse abilità nelle attività di extrascuola finalizzate alla socializzazione e alla fruizione delle offerte formative e ludiche del territorio
Realizzazione di una mappatura del territorio rispetto alle opportunità che offre come risposta alle nuove povertà.
Affiancheranno gli operatori nell’ascolto e nell’individuazioni di percorsi possibili per dare risposta ai bisogni delle famiglie dei bambini a cui il progetto si rivolge
Inoltre verrà chiesto loro di affiancare gli operatori:
-nella realizzazione degli incontri coi genitori presso le sedi di realizzazione del progetto sulla qualità degli alimenti e delle materie prime, con l’obiettivo di fornire strumenti per una migliore educazione alimentare dei loro figli.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è giovedi 30 giugno 2016 entro l’orario di apertura della stessa sede locale. di Arci Servizio Civile Prato in Via San Jacopo, 27
Telefonando alla sede di Arci Servizio Civile Prato (0574/22019) email: prato@ascmail.it  sarà possibile avere informazioni sia sul progetto facente parte del bando che sulle modalità di presentazione delle domande.


Inoltre i testi integrali dei progetti e i moduli su cui và presentata la domanda sono reperibili anche sul sito di Arci Servizio Civile nazionale oltre che presso la sede di Via San Jacopo, 27 a Prato.

REQUISITI PER FARE DOMANDA

Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:
- cittadini italiani;
- cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea;
- cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
- non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.
I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono presentare domanda i giovani che:


a) abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che lo stiano prestando ai sensi della legge n. 64 del 2001, nonché coloro che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani e per l’attuazione del progetto sperimentale europeo IVO4ALL;
b) abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.
Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari.

Si ricorda inoltre che si potrà presentare domanda di selezione per un solo progetto tra quelli indicati nel bando, a pena di esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti.